Ultima modifica: 2 febbraio 2016

Parlamentino degli Studenti

1. Il parlamentino degli studenti è costituito tra gli studenti delle classi della scuola secondaria di primo grado con il compito di promuovere, favorire e realizzare la partecipazione attiva e responsabile alla vita della scuola e in particolare con lo scopo di:
a) assicurare opportunità di confronto e di riflessioni critiche sugli aspetti organizzativi della scuola;
b) favorire la conoscenza delle opportunità offerte dalla scuola per discuterle e formulare proposte di miglioramento o di attivazione di nuove iniziative;
c) esprimere pareri e valutazioni in ordine alle attività, ai progetti, ai servizi da attivare o già svolti dalla scuola;
d) creare occasioni per abituare gli studenti al confronto democratico, come palestra preparatoria del futuro cittadino.

2. Il parlamentino degli studenti è composto da due rappresentanti per ogni classe della scuola secondaria di primo grado nominati annualmente, entro il mese di novembre, dagli studenti della classe stessa.

3. Il comitato è convocato almeno tre volte all’anno dal dirigente dell’istituzione, che lo presiede.

4. Il funzionamento del parlamentino è disciplinato con il regolamento interno previsto dall’articolo 21.

[tratto dallo Statuto dell’Istituto Comprensivo di scuola primaria e secondaria di primo grado “Johannes Amos Comenius”, adottato dal consiglio dell’istituzione in data 14.06.2008 con delibera n. 8/2008]